Molti puntano sui giocatori guardando solo le partite pre stagionali.

In molti casi, vediamo dei giocatori che riescono a fare delle partite incredibili e che poi dopo, durante il campionato, quando si fischia l’inizio della prima partita della stagione. Questi giocatori non li vedi più in campo, oppure fanno cagare!

Bisogna fare molta attenzione su chi prendere guardando soltanto queste partite amichevoli, o meglio non basta per trovare i giocatori giusti, vederli unicamente nel corso di questi match.

Le squadre sono ancora in fase di rodaggio, per prima cosa tocca guardare la forma fisica dei giocatori, ancora almeno 3/4 chili in più di quello che dovrebbero avere.

Sono fuori forma, non sono ancora al meglio e quindi di conseguenza non stanno giocando al meglio. Poi non c’è quella serietà e concentrazione come una partita ufficiale.

In queste partite vediamo giustamente, mille cambi in corso d’opera. Giocatori in ruoli improponibili, per capire se si potrà adattare, per esempio alla nuova tattica arrivata insieme al nuovo allenatore.

Se vedi un giocatore che sta brillando non significa che sarà il nuovo fenomeno della serie A, non significa automaticamente che diventerà titolare fisso in prima squadra.

C’è da pensare anche al fatto che in queste partite tirano fuori quei giocatori della primavera, oppure un giocatore che non giocherà mai, per farlo vedere ad altre squadre, per renderlo appetibile sul mercato.

Come una vetrina per metterlo sul calciomercato, un modo di valorizzarlo al meglio e renderlo un bersaglio mediatico. Non ci cascare appunto! Molte volte li fanno segnare, o giocare grandi partite contro squadre deboli, per farli sembrare dei fenomeni.

Mira comando! Nel Fantacalcio devi guardare le statistiche e non le partite amichevoli. Guarda i dati e numeri delle stagioni precedenti, guarda le prime partite ufficiali per capire bene il valore reale del calciatore.

Se facciamo l’esempio di Piatek, che è arrivato dal campionato polacco alla squadra del genoa, che poi a suon di gol è arrivato al Milan. È stato uno dei migliori attaccanti, la rivelazione del campionato, la maggior parte dei fantallenatori che lo hanno preso, prima hanno visto le sue prime partite ufficiali in coppa dove segnò addirittura 4 gol in un partita.

Poi molti hanno valutato le sue statistiche e il livello di gioco del  campionato Polacco, oltre a capire se sarebbe stato un pilastro in attacco, titolare fisso al Genoa, prima di puntare.

Non ci cascare mai su questi clamori mediatici prima delle partite ufficiali, che descrivono subito giocatori di merda come dei top player per vendere qualche copia in più del loro magazine.

Non prendere il prossimo bidone di serie A!

LASCIA UN COMMENTO

dai inserisci il tuo commento!
Inserisci il tuo nome qui