C’è una punta centrale che sta facendo impazzire il calciomercato, un giocatore molto forte, che segna a raffica in Sudamerica, già nel giro della nazionale uruguaiana.

 

Pare che in Italia ci siano Inter e Milan interessate al giocatore, ed infatti incontreranno il suo agente proprio in questa settimana per capire le possibilità.

 

Il rendimento del ragazzo è incredibile con la maglia del Penarol, sono 38 presenze, 23 gol e 4 assist. Con una media incredibile nel partecipare alle giocate da gol, media del 46%, e questo significa che quasi la metà dei gol segnati dalla squadra passano da lui.

 

Nato a San Batista in Uruguay, l’attaccante cresce calcisticamente al Penarol. Debuttando in prima squadra nel settembre del 2020 a metà campionato, con una prima stagione formidabile, dal talento puro, giocando anche competizioni internazionali come la Libertadores e segnando pure. Conclude infatti la sua prima stagione con numeri buoni, tra campionato, coppe e Libertadores, gioca 18 partite con 7 gol e 1 assist.

Advertisement

Agustin è una punta centrale rapida e tecnica, che ama svariare, tornando indietro e creando gioco. é un destro naturale capace di sprigionare una forza incredibile a corto raggio, con una facilità di dribbling sconcertante.

 

“El Canario” come viene chiamato in Uruguay, ha rinnovato il contratto fino al 2024 con una clausola rescissoria da 20 milioni di dollari, la più alta di sempre nel calcio uruguaiano, dopo i suoi grandi numeri in queste prime stagioni.

 

Da ricordare che a livello giovanili, ha segnato 113 gol in 170 partite.

 

Può giocare anche come ala su entrambi i lati, visto che possiede oltre al senso del gol, una discreta visione di gioco e un ottimo piede destro che crea sempre giocate interessanti.

 

180 cm di statura per 75 kg di pura esplosività, da vero rapinatore. I difensori fanno fatica a marcarlo, perché svaria molto e non si ferma mai. 

 

Avrà bisogno di tempo per imparare a giocare in Italia, o in Europa, soprattutto per l’aspetto tattico, ma con alcuni mesi di apprendimento, con il talento che ha, può diventare uno dei migliori bomber in circolazione.

 

Per portarlo a casa serviranno almeno 20 milioni di euro, una grande cifra ma se il calciatore esplodesse anche qui da noi, sarebbe un grosso investimento con una potenziale plusvalenza importante, e allo stesso tempo il calciatore sarebbe già pronto per aiutare la sua nuova squadra in stagione.

 

E tu? Che ne pensi di Agustin Alvarez? Lascia un commento qui sotto!

LASCIA UN COMMENTO

dai inserisci il tuo commento!
Inserisci il tuo nome qui