Chi è marko Lazetic?

I rossoneri hanno individuato il sostituto di Pellegri, si tratta del classe 2004 Marko Lazetic della Stella Rossa.

 

Il giocatore è vicino al trasferimento al Milan a titolo definitivo per quattro milioni di euro.

 

La chiusura dell’affare è prevista per l’inizio della prossima settimana, ci sono ormai molte conferme.

 

Ma chi è Marko Lazetic? Può fare bene in serie A? Scopriamolo insieme.

 

Marko Lazetić è nato a Belgrado il 22 gennaio 2004, è un calciatore serbo, attaccante della Stella Rossa.

 

È nipote di Nikola Lazetic, vecchia conoscenza del calcio italiano.

 

Cresce calcisticamente proprio nella squadra della sua città, diventando dopo poco tempo, uno dei pilastri delle giovanili.

 

Il bomber della squadra primavera conquista prima U16 e poi U19 serba segnando 1 gol in 5 partite per quest’ultima.

Alto 193 cm, piede destro naturale, fa dell’altezza la sua forza principale, un centravanti di peso, che gioca con la grande forza fisica nella protezione del pallone.

 

Ha una buona tecnica di base, un ottimo stop e tiro, conquistando molto presto la maglia della prima squadra, infatti il suo esordito in prima squadra lo ha fatto con soli 16 anni e 10 mesi, nel match casalingo contro il Rad vinto per 3 a 0.

 

Con la Stella Rossa non ha giocato tantissimo, a causa anche della sua giovane età, infatti è stato in prestito alla squadra del Graficar in seconda divisione per crescere ancora.

 

Con la Stella Rossa in totale sono 17 partite e 1 gol, con il Graficar sono 14 partite e 4 gol, non tanti ma bisogna ricordarsi che il ragazzo ha solo 18 anni.

 

Secondo me è un ottimo investimento per il futuro, potrà crescere molto affiancato a Ibra e Giroud.

 

Non è pronto per prendere in mano l’attacco di una squadra come il Milan, avrà bisogno di tempo, ma il talento c’è.

Lascia un commento