Chi è Lovro Majer? Il “nuovo” Modric

Il Milan pensa a Lovro Majer per il mercato: il ‘nuovo’ Modric è un pallino di Paolo Maldini. Croato, classe ’98, centrocampista della Dinamo Zagabria, in patria è considerato il nuovo craque della nazione. Per caratteristiche e per aspetto fisico ricorda molto la stella del Real Madrid e si spera possa ripetere la stessa carriera.

Nato a Zagabria nel 1998, è Scartato da giovanissimo proprio dalla Dinamo Zagabria, infatti è cresciuto calcisticamente in una filiale del potente club croato, il Lokomotiva. Protagonista di un precoce esordio a 18 anni nel massimo campionato del suo paese, fin da subito si è imposto come il più talentuoso, forte e decisivo dell’intera squadra, tanto da far muovere immediatamente gli emissari della Dinamo, che però inizialmente hanno ricevuto un secco “no, grazie” come risposta. Che fosse per il loro iniziale rifiuto, o quant’altro, quella di Majer è stata una scelta che ha fatto discutere tutta la Croazia del calcio. Alla fine, però, alla Dinamo ci è arrivato, ma solo dopo aver chiuso un’altra, illustre porta. Quella della Sampdoria.

 

Infatti nel giugno 2018, i blucerchiati per poco non chiudono per Majer, per una cifra intorno ai 6 milioni. E invece, poi, l’inatteso dietrofront e il passaggio alla casa madre della Dinamo: “La Samp offriva di più, ma è la cosa migliore per me”, commentava il ragazzo. La verità non la sapremo mai.

 

Ora c’è il Milan su di lui, Maldini sembra impazzito per questo giovane, i rossoneri infatti cercano un profilo giovane ma già esperto in mezzo al campo e sulla trequarti e il croato sembra perfetto per le idee.

 

Ma quanto costa Majer? La Dinamo Zagabria chiede 15 milioni di euro per cedere il suo pupillo. Inoltre ha un contratto in scadenza nel 2026 e anche le cifre personali non saranno un problema per le casse dei rossoneri.

 

Ora il calciatore di 23 anni, ha un altezza è 179 cm ed il suo peso è 75 kg. Forse deve crescere ancora fisicamente, avere più potenza per il calcio italiano, vedremo cosa succederà con questo grande talento croato.

 

Ora si tratta di un giocatore costantemente in movimento per tenere uniti i reparti, soprattutto il centrocampo e l’attacco. Essendo quello che si definirebbe un regista avanzato, o offensivo, Majer è dotato di un’eccellente visione di gioco e controllo palla, di piedi molto educati e di una elevata intelligenza calcistica.

 

Il suo punto debole? La discontinuità, sebbene crescendo stia riuscendo a trovare una certa costanza di rendimento.

 

Dovesse riuscire il colpo al Milan, dando per scontato un periodo di adattamento di alcuni mesi potrebbe regalare grosse soddisfazioni all’ambiente rossonero.

 

I suoi numeri con la Dinamo:

 

51 partite e 7 reti in totale.

3 Campionato croati conquistati con la

Dinamo Zagabria: 2018-2019, 2019-2020, 2020-2021

Supercoppa di Croazia: 1

Dinamo Zagabria: 2019

Coppa di Croazia: 1

Dinamo Zagabria: 2020-2021

 

E tu che ne pensi di quest’ottimo talento del calcio croato?

Può giocare in Italia? Lascia un commento qui sotto!

Lascia un commento