Fantacalcio Mantra: il segreto più importante

0

In questo breve articolo, ti illustrerò il segreto più importante per fare bene al fantacalcio Mantra.

Comparo questa modalità di gioco a “Walking Dead”, fino all’ultimo sopravvissuto,  in questa modalità come sappiamo, ci servono calciatori che giocano in un determinato ruolo, e arrivare fino alla fine della stagione con tanti titolari può diventare un impresa.

Dovendo riempire solitamente 24/26 slot, con calciatori che devono ricoprire tanti ruoli diversi, ci troviamo in difficoltà nel rimpiazzare i non titolari, con giocatori validi e titolari, senza prendere inutili malus.

Se abbiamo un terzino destro sempre infortunato o che gioca poco, non lo possiamo sostituire con uno dei nostri terzini sinistri, senza prendere malus e causare poi una mancanza di giocatori per l’altro ruolo. Quindi avere ottime riserve e suddividere bene gli obbiettivi all’inizio della stagione e fondamentale.

Detto ciò, il segreto più importante, è prendere sempre giocatori titolari per ogni ruolo, e di avere almeno 2 cambi validi e titolari per ogni uno.

In questo modo puoi giocare anche con il calendario, potendo cambiare in base alla giornata il calciatore schierato, mettendo in campo quelli nelle condizioni migliori e con partite più facili.

Avere 11 titolari per tutte le 38 partite di campionato, nella modalità fantacalcio mantra, non è così semplice, e ritrovarsi in grossi guai a metà stagione non è così difficile.

Devi fare una buona asta con un pensiero più difensivo rispetto alla modalità classica, il non avere titolari per tutte le giornate, diventa un grande spartiacque tra chi vince e chi perde.

La costanza nel fantacalcio è tutto e schierare sempre 11 titolari nel Mantra è un arte.

Buon Fantacalcio!

LASCIA UN COMMENTO

dai inserisci il tuo commento!
Inserisci il tuo nome qui