A cosa serve la griglia? Conviene utilizzarla al fantacalcio?

La griglia portieri è uno degli strumenti più utilizzati dai nostri cari fantallenatori, per scegliere i propri giocatori in quel reparto.

Perché questa benedetta griglia, ci fa capire in maniera chiara e precisa, gli migliori incroci possibili per i nostri portieri, giornata dopo giornata.

Da tenere in considerazione chiaramente, il fatto che, in casa, le squadre di serie A subiscono mediamente meno gol. Rispetto alle trasferte, dove troviamo una media gol più alta, in alcuni casi molto superiori.

Quindi servendoci della griglia, ci possiamo assicurare, leggendo bene i dati, di prendere portieri che per gran parte del campionato, almeno uno dei due abbia una partita in casa.

Non sempre poi il risultato delle partite coincide con i dati della griglia, stranamente ci sono delle eccezioni, dove una squadra in casa perde sempre e invece in trasferta vince di più, mettendo in discussione la griglia stessa.

Ma conviene utilizzarla?

Si conviene, ma non a prescindere da tutto, se hai delle buone possibilità di prendere ottimi portieri che non rispecchiano al 100% i risultati della griglia, meglio puntare su di essi.

Se hai la possibilità di prendere, come esempio, Handanovic e Szczęsny, al quel punto meglio non rispettare la griglia, ma prenderne tutte due.

Ma se prendi invece Handanovic e Donnarumma, avrai sempre ottimi portieri e rispetterai i buoni risultati della griglia. Perché in questo caso, quando Handanovic gioca in casa con L’Inter, Donnarumma sarà impegnato fuori casa con il Milan e vice versa. Garantendoti un ottimo portiere titolare che gioca in casa, in ogni giornata di campionato.

Come si usa?

Si osservano i migliori incroci possibili tra i portieri, se il numero dell’incrocio tra due squadre è basso (da 1-8), allora significa che, in poche giornate, non avrai uno in casa e l’altro fuori casa.

Se il numero raggiunge lo “0”, significa che in tutte le giornate avrai un portiere fuori casa e l’altro che gioca in casa (es. Milan – Inter, Genoa – Sampdoria), che condividono lo stesso stadio, perciò quando una delle due gioca in casa, l’altra per  forza sarà fuori. Ma il zero a volte viene raggiunto lo stesso, anche quando le squadre sono di città lontane.

Nel caso in cui il numero dell’incrocio è alto, più di 12, è da evitare in assoluto l’acquisto di quei due portieri. Perché per il numero riportato sulla griglia saranno tutte e due fuori casa.

come usare griglia portieri

Attenzione però! In alcune griglie vengono contate al contrario, cioè, più il numero è elevato meglio è, perciò lo “0” diventa “38”.

LASCIA UN COMMENTO

dai inserisci il tuo commento!
Inserisci il tuo nome qui