Questa affermazione rimane sempre in sospeso nella carriera di Messi.

Molti lo reputano il migliore giocatore di tutti i tempi, anche se non ha mai vinto un mondiale, per esempio.

Uno dei suoi sostenitori più grandi è il centrocampista del Manchester City, Ilkay Gundogan, che ritiene l’idolo del Barcellona Lionel Messi, non solo come il miglior calciatore della sua generazione, ma nella storia di questo sport.

Gundogan ha spiegato il perché Messi conquista un posto speciale nel tempio sacro dei grandi del calcio, ha dichiarato: “Secondo me, ha abilità molto speciali. Ha talento e riesce sempre a dimostrarlo sul campo. Ha sempre l’istinto di prendere la decisione giusta. “Usa la sua velocità contro gli avversari. Tutto sommato, nessun altro ha la stessa qualità di Lionel Messi.

“È il giocatore di punta della mia generazione e il più grande calciatore di tutti i tempi. Spero che potremo vederlo giocare ancora qualche anno.” Messi vanta un record sorprendente di 680 gol in carriera e 291 assist in 834 presenze per club e nazione.

La stella della Juventus Cristiano Ronaldo è spesso elogiata come il miglior marcatore di questa generazione – e forse il migliore di tutti i tempi – ma l’argentino lo ha superato nei gol per club ad ottobre.

Lo ha fatto nonostante fosse più giovane di due anni e avesse giocato 118 partite in meno. Nonostante abbia perso l’inizio di questa stagione per un infortunio, Messi è nella forma più impressionante mai vista.

Sabato, ha segnato la sua 52a tripletta in carriera, con un rigore e due calci di punizione nella vittoria per 4-1 sul Celta Vigo: I calci piazzati non erano nemmeno uno dei maggiori punti di forza di Messi fino a tempi relativamente recenti, ma ora è di gran lunga il più letale tiratore di calci di punizione del pianeta.

Messi è ancora 25 gol dal record di Juninho Pernambucano di 77 goal di punizione, ma se mantiene il suo incredibile tasso di conversione potrebbe essere possibile raggiungerlo prima del suo ritiro.

Numeri a parte, ciò che spesso separa Messi dai suoi rivali è che eccelle in tutti gli aspetti del calcio. Molto più di un semplice marcatore, è uno dei migliori assist man e regista, che il gioco abbia mai visto e anche uno dei migliori dribblatori.

Ora Messi ha 32 anni, quando appenderà i suoi stivali, lascerà un vuoto incolmabile dietro di sé e Gundogan lo sa bene!

LASCIA UN COMMENTO

dai inserisci il tuo commento!
Inserisci il tuo nome qui