Prima di ogni asta ci sono alcune semplici strategie per sfruttare la forza o debolezza dei tuoi avversari. Con poche azioni possiamo capire cosa faranno gli altri fantallenatori durante l’asta, sfruttando questo al nostro vantaggio.

Per aiutarci e raccogliere le info che ci servono, dobbiamo fare 3 semplici domande prima di agire:

  1. Con quale modulo giocano?

Conoscere il modulo di gioco adottato dai tuoi fantallenatori avversari è importante, in questo modo sai di che cosa hanno bisogno, quali giocatori sono in abbondanza in quel ruolo specifico, dove ha scarsità e bisogni.

Facendo questo capisci dove colpire, quali possono essere gli scambi più graditi, quali calciatori possono tagliere e su quali punterà.

Facciamo un esempio: se il tuo avversario ha trequartisti in abbondanza e sta giocando sempre con uno in meno a causa della mancanza di mediani, potresti proporli uno dei tuoi da scambiare con uno dei suoi trequartisti se ti serve.

  1. Cosa c’è sul mercato?

Guarda anche la disponibilità sul mercato, a volte ci sono pochi in un ruolo specifico. Se sai che sono molto ambiti, potresti prenderli per poi scambiare, farli pagarli di più per quei calciatori, oppure giocare d’anticipo, proponendo uno scambio. Nel Fantacalcio Mantra, i ruoli specifici devono essere rispettati, diminuendo la disponibilità, se vedi che in quel ruolo siete in difficoltà, cambia il modulo per trovare più calciatori.

  1. Ma le vecchie partite?

Per capire nel dettaglio come gioca i tuoi avversari e metterli in difficoltà, studia le loro ultime partite, le ultime 5/6 prima dell’asta così capisci dove ha avuto più difficoltà. Conoscerai bene le sue esigenze per proporre degli scambi oppure sapere già su chi punteranno.

Se rispondi a queste tre domande, hai il quadro della situazione e avrai molte più probabilità di vittoria. Buon Fantacalcio Mantra!

LASCIA UN COMMENTO

dai inserisci il tuo commento!
Inserisci il tuo nome qui