I primi passi per un Fantallenatore

Con  questi piccoli passi ti preparerai al meglio per la tua stagione di fantacalcio.

Studia il calcio!

Sai bene che il gioco del fantacalcio gira intorno al mondo del calcio e della lega o più leghe, scelte dal tuo gruppo di amici da cui prendere i risultati e statistiche.

Questo significa che più informazioni e conoscenze hai di entrambi, meglio giocherai e capirai le strategie giuste per poter sfruttare al meglio il gioco.

Il primo passo che deve fare un Fantallenatore non esperto di Fantacalcio, è studiare il calcio. Se ne sei già un esperto di come sono composte tutte le formazioni di lega, come giocano le squadre della lega, cosa sta succedendo al calciomercato ed il potenziale di tutte le squadre.  Avrai una marcia in più rispetto a tutti gli altri.

Non devi, o meglio, non puoi sapere tutto quello che accade intorno a questo mondo, ma più studi, più informazioni hai, meglio è.

L’errore tipico di chi inizia, è quello di pensare di conoscere già tutto, di non studiare le schede di ogni squadra, il valore che ha ogni giocatore.

Esistono siti come whoscored.com oppure transfermarkt.com che ti possono fornire tutte le info di cui hai bisogno, ma basta andare sulle varie app italiane dove giocare e creare la tua lega di fantacalcio per trovare le statistiche che ti servono.

Quindi il primo passo è STUDIARE!

  • Studia le regole del fantacalcio.

Si è vero, devi ancora studiare. Le regole della tua lega e del fantacalcio in generale, le devi conoscere.

Non farti cogliere impreparato durante l’asta, partirai in svantaggio e ti prenderanno in giro per tutta la stagione.

La cosa più brutta e che nessuno ti aiuterà durante il campionato, ti devono essere ben chiare le regole prima di partire, nessuno sale in macchina al posto di guida senza aver prima studiato il codice della strada e fatto l’esame per conquistare la patente.

  • Decidi come investire il budget

Scegli come vuoi investire il tuo capitale. Punta su una difesa top, consigliabile quando ci sono dei modificatori dedicati al reparto difensivo.

Ad una strategia equilibrata dove puntiamo ad squadra con i ruoli coperti da calciatori di buon livello e costanti in tutti i reparti oppure ad una squadra offensiva, con un attacco micidiale.

  • Decidi il modulo di gioco

Puoi sceglire il classico 3-4-3, il buon 4-4-2 oppure il 4-3-3, è importante sceglierlo prima, così sarà più facile creare la tua lista da portare all’asta per aggiudicarti i migliori a disposizione.

Buon fantacalcio!

Lascia un commento